Il B&B
La camera
La dependance
I trattamenti benessere
Il giardino
Chiusura per ristrutturazione

REIKI: è una disciplina spirituale che consiste sostanzialmente in una serie di attivazioni energetiche che hanno lo scopo di facilitare ed aumentare progressivamente e gradualmente il passaggio di energia vitale attraverso il nostro sistema psicofisico. Il concetto di salute e di guarigione è la naturale conseguenza di uno stato di armonia interiore e con il mondo circostante.

Non può essere considerata una terapia in senso occidentale, in quanto non mira tanto a reintegrare la funzione di un organo, ma piuttosto a indagare e rimuovere le cause interiori o esteriori che hanno prodotto lo squilibrio.

PRANOTERAPIA: La pranoterapia consiste in un trattamento a base di forza vitale (prana in sanscrito significa ‘respiro, forza vitale’) che mira a ristabilire l’equilibrio di un soggetto tramite un trasferimento energetico attuato dal terapista. Il fluido energetico viene trasmesso dalle mani del terapista, poste a poca distanza dalla cute del paziente, al corpo di quest’ultimo. Il trasferimento di energia comporta nel soggetto la modifica dello stato di malattia, che può riguardare l’intero organismo o singole parti. Manovre terapeutiche simili a quelle effettuate dal pranoterapista sono antiche, rintracciabili in molte civiltà del passato e ancora presenti in popolazioni primitive, tra le quali si ritiene che con le mani i ‘guaritori’ possano oltre che rimuovere il ‘male’.

QUANTUM TOUCH: attinge all'energia dell'amore universale e dell'intento; è un modo di prendersi cura di se stessi o di un'altra persona; è una tecnica che permette di innalzare consapevolmente il proprio livello energetico e, per risonanza, di innalzare il livello energetico della persona di cui ci si prende cura. Ciò produce un nuovo equilibrio, percepito dal ricevente come senso di benessere.  Alcune tecniche di respirazione e di consapevolezza corporea permettono di amplificare quell'energia vitale che si trova in ciascuno alla quale ciascuna cultura ha dato un suo nome (chi, ki, prana, ruach...) e che rende straordinari gli effetti del tocco, soprattutto del tocco fatto con amore.

CANTO ARMONICO: Il Canto Armonico  è una particolare tecnica canora con cui è possibile emettere contemporaneamente due suoni. Solitamente si canta una nota continua, che corrisponde alla voce normale, che tutti possono sentire, mentre contemporaneamente si genera consapevolmente un suono più alto, flautato, con il quale possiamo cantare intenzionalmente scale armoniche.
È un’affascinante tecnica antichissima, ed è molto efficace per condurci facilmente in stati meditativi, per stimolare il cervello, per migliorare la qualità della voce cantata e per aiutarci a trovare salute, armonia ed equilibrio. Su cosa agiscono i suoni armonici?

  • Ottimizzare le performance vocali
  • Caricamento della corteccia cerebrale (che si nutre per il 95% di questi stimoli sonori)
  • Riduzione ritmi cardiaci, dei ritmi respiratori e dell'attività delle onde cerebrali
  • Riduzione dei ritmi generali del metabolismo e rallentamento della percezione temporale
  • Cambiamenti fisiologici sulla fascia (tessuto connettivo del corpo, che ha un ruolo importante sulle sinapsi cerebrali)
  • Creazione di nuove sinapsi neuronali nel cervello
  • Potenziamento della capacità di ascolto e modificazione degli stati di coscienza
  • Induzione dello stato meditativo
  • Rilascio di endorfine ( gli ormoni del piacere )
  • Riequilibrio chakra e zone profonde del nostro corpo ( per risonanza di vibrazione)

 

MEDITAZIONI:  con la meditazione accediamo ad una parte di noi che nella vita di tutti i giorni rimane sopita, accediamo al nostro mondo interiore dove possiamo trovare rilassamento, armonia, benessere e pace. Ognuno di noi ha un luogo personale dove ritirarsi per ritrovare la calma e l'equilibrio interiore, ed è qui che con la meditazione possiamo ritrovarla. Possiamo superare stress, ostacoli e paure lasciandoci guidare dai nostri spiriti guida attraverso il viaggio dentro noi stessi.

MASSAGGIO ANTISTRESS: Si tratta di un massaggio estremamente rilassante e distensivo eseguito con l'utilizzo di tecniche lente e manovre manuali che riuniscono tutti i benefici di diverse tecniche aiutando a ridurre lo stress e le tensioni muscolari. Il lavoro è sulle articolazioni, sui muscoli, sulle aponeurosi di contenimento, sui liquidi interstiziali, sul sangue, sulla linfa, sul tessuto cutaneo e sull'energia globale, riequilibrando i chakra, i meridiani energetici, i flussi e l'Aura, interagendo con la respirazione e con le emozioni trattenute.

LINFODRENAGGIO: Classico massaggio terapeutico che agisce attraverso una serie di manovre ritmiche molto delicate (metodo Vodder) eseguite per favorire la riattivazione del sistema linfatico, l'eliminazione delle tossine dai tessuti e per riequilibrare e migliorare la circolazione emolinfatica. Sgonfia gambe e addome migliorando e riattivando l'eliminazione naturale dei liquidi che ristagnano nelle cellule adipose che, così alterate, causano la formazione della cellulite. E' consigliato soprattutto alle persone che soffrono di ritenzione idrica e sovrappeso.

HOT STONE MASSAGE: In questo tipo di massaggio vengono utilizzate le pietre laviche che hanno la proprietà di mantenere molto bene il calore. In antichità molte civiltà si affidavano alle proprietà benefiche delle pietre per intervenire su vibrazioni di energia negativa. Il calore è da sempre considerato un prezioso alleato per combattere stress, tensioni e contratture muscolari. Dopo aver scaldato le pietre in acqua a 65/70 gradi, si procede al posizionamento delle pietre in punti energetici del corpo (chakra) e sulle zone da decontratturare e che hanno bisogno di essere riequilibrati e successivamente si passa all'applicazione dell'olio sulle parti da massaggiare.

Con le pietre calde vengono effettuate manovre e manualità lente a pressione media mirate al rilassamento delle tensioni muscolari, ma le proprietà benefiche dell'Hot Stone Massage sono molteplici: dal punto di vista fisico è infatti indicato per combattere i dolori muscolari e reumatici, sciogliere le contratture, migliorare la mobilità delle articolazioni e della colonna vertebrale. Decongestiona i depositi linfatici, migliora la ritenzione dei liquidi, la circolazione arteriosa e il ritorno venoso. Ha inoltre anche effetti estetici, poichè leviga e rilassa la pelle. Dal punto di vista psicofisico è un toccasana contro lo stress, utilissimo per l'insonnia e la depressione migliorando notevolmente l'umore e il benessere dello spirito.

AVVERTENZE!! Non è un trattamento per tutti, infatti chi ha problemi o soffre di cuore, pressione alta e bassa, e problemi di circolazione NON può usufruirne, perchè l'alto calore scalda i vasi sanguigni.

RIFLESSOLOGIA PLANTARE: E' un trattamento che agisce attraverso una specifica stimolazione delle zone riflesse dei piedi. Infatti, la pressione applicata a una terminazione nervosa costituisce uno stimolo che mette in moto un impulso nervoso, una risposta elettrochimica che provoca un cambiamento nei processi nervosi. Con questa stimolazione, l'operatore effettua un trattamento finalizzato a ricreare equilibrio e armonia nelle funzioni alterate dell'organismo: si eliminano blocchi energetici e si riattiva il sistema circolatorio e vascolare stimolando con pressioni graduate e ritmiche determinati punti specifici del piede secondo precise corrispondenze con parti e organi vitali dell'organismo.