Il B&B
La camera
La dependance
I trattamenti benessere
Il giardino

Arrivando a Carrara non si può non rimanere affascinati dalla vista delle maestose Alpi Apuane, da cui - da oltre 2000 anni - viene estratto il celebre marmo bianco di Carrara.

Merita quindi sicuramente dedicare almeno un pomeriggio alla visita di queste meraviglie naturali, risalendo la strada che dal centro storico di Carrara si inerpica sulle Apuane: si potranno così ammirare i Ponti di Vara, suggestivi ponti ottocenteschi su cui passava l'antica Ferrovia Marmifera, l'imponente cava sotterranea del Ravaccione, scavata nel cuore della montagna, o le rinomate cave del Polvaccio, dove Michelangelo si recava di persona per scegliere i blocchi di marmo per le sue opere. 

Fonte: www.visitacarrara.it


Da alcuni anni sono attive diverse agenzie che offrono servizi di visite guidate ed escursioni in fuoristrada, l'ideale per vivere in pieno l'esperienza delle cave. Questi i link ai siti di alcune di esse: Marmo TourCave di Marmo Tour.Da non perdere infine una visita a Colonnata, per assaggiare il famoso Lardo di Colonnata DOP, una vera prelibatezza gastronomica che nasce nel cuore delle cave di marmo.

Per ulteriori informazioni vi consigliamo di far riferimento al sito Visita Carrara e all'APT di Massa Carrara.